Cerca

Vatican News

VNS – PERÚ Tre centri di accoglienza temporanea per situazioni di emergenza realizzati dal Caritas Chiclayo

VNS – PERÚ Tre centri di accoglienza temporanea per situazioni di emergenza realizzati dal Caritas Chiclayo

VNS – 13set21 – Grazie al progetto “Rafforzare la prevenzione dei disastri umanitari nelle province di Morropón e Lambayeque” di Caritas Chiclayo, in Perù, 223 famiglie dei villaggi di Las Juntas, Santa Isabel e Señor de Luren a Lambayeque beneficeranno di tre centri di accoglienza temporanea per situazioni di emergenza e per garantire uno sviluppo sostenibile. La loro realizzazione, si legge sul portale della Conferenza episcopale peruviana, è stata possibile anche grazie ad un finanziamento del 2018 della Cooperazione tedesca, della Municipalità Distrettuale di Pacora e il contributo volontario dei residenti delle tre aree, che hanno fornito la propria manodopera. Las Juntas, Santa Isabel e Señor de Luren fanno parte del distretto di Pacora, uno dei più colpiti dalle devastazioni delle piogge e delle alluvioni causate dal fenomeno El Niño nel 2017; si trovano sulla riva destra del fiume La Leche, un’area a rischio durante la stagione delle piogge. Quattro anni molte famiglie hanno perso le loro case e sono state costrette a trasferirsi in alloggi temporanei nella parte urbana di Pacora, a causa della mancanza di infrastrutture adeguate nella loro zona. Il progetto di Caritas Chiclayo ha dato vita per i residenti a rifugi costruiti negli stessi villaggi dove poter riparare un caso di calamità. Inoltre, grazie ad una specifica formazione, i residenti delle tre comunità rurali sono più preparati e organizzati per affrontare emergenze.

Vatican News Service - TC

13 settembre 2021, 15:34