Cerca

Vatican News

VNS – ITALIA Domani il 14.mo Pellegrinaggio Nazionale delle Famiglie per la Famiglia organizzato in diversi santuari mariani della Penisola e in Svizzera

VNS – ITALIA Domani il 14.mo Pellegrinaggio Nazionale delle Famiglie per la Famiglia organizzato in diversi santuari mariani della Penisola e in Svizzera

VNS – 10set21 – Tutto pronto nei 20 Santuari Mariani d’Italia e Svizzera per il 14.mo Pellegrinaggio Nazionale delle Famiglie per la Famiglia sul tema “Nella comunione… la gioia!” in programma domani, quest’anno in preparazione del X Incontro Mondiale delle Famiglie che si svolgerà a Roma nel 2022. Promossa sin dalla prima edizione, all’indomani del Family Day del 2007, dal Rinnovamento nello Spirito, dall’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia della Conferenza episcopale italiana e dal Forum Nazionale delle Associazioni Familiari, l’iniziativa coinvolgerà cardinali, vescovi e rettori - 30 in tutto - che presiederanno l’Eucaristia e guideranno il Rosario della Famiglia che si concluderà con due speciali Atti di affidamento: delle Famiglie e dei Bambini e Ragazzi alla vigilia dell’Anno scolastico 2021-22. Nello spirito di corresponsabilità “dal basso” richiesto dal Papa, il Pellegrinaggio, riferisce un comunicato, raggiungerà tutti i territori diocesani della Penisola, valorizzando ogni regione rappresentata da un santuario o una basilica intitolati alla Madonna, scelti quali scrigni di tradizione mariana, di preghiera, testimoni di miracoli e prodigi compiuti da Dio nei secoli. Nel rispetto delle norme anti-Covid, il Pellegrinaggio vuole essere una risposta comunitaria all’attuale crisi e alle tante sfide che interpellano le famiglie. Sono previste, a livello territoriale, dirette streaming dell’evento, nei canali social di riferimento (regionali o diocesani) e nelle emittenti televisive locali.

 

Ogni regione ha un suo programma di eventi pubblicati sul portale del Rinnovamento dello Spirito Santo. Sono coinvolti: in Abruzzo la Basilica Santuario Santa Maria dei Miracoli a Casalbordino, in Basilicata il Santuario della Madonna Nera del Sacro Monte a Viggiano, in Calabria il Santuario della Beata Vergine Maria di Dipodi a Feroleto Antico, in Campania il Pontificio Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario a Pompei, in Emilia Romagna la Basilica Santuario di Santa Maria in Porto a Ravenna, in Friuli Venezia Giulia il Santuario della Madonna di Rosa a San Vito Al Tagliamento, nel Lazio il Santuario della Madonna del Divino Amore a Roma, in Liguria la Basilica di Santa Maria delle Vigne a Genova, in Lombardia il Santuario della Beata Vergine Addolorata a Rho, nelle Marche il Pontificio Santuario della Santa Casa a Loreto, in Molise la Basilica Minore dell’Addolorata a Castelpetroso, in Piemonte e Valle d’Aosta il Santuario della Natività di Maria a Vicoforte, in Puglia la Basilica Pontificia Minore Madonna del Pozzo a Capurso, in Sardegna  la Basilica Pontificia Minore Madonna del Pozzo a Cagliari, in Sicilia la Basilica Santuario Madonna delle Lacrime a Siracusa, in Toscana il Santuario della Madonna delle Grazie a Monte Nero, in Trentino Alto Adige al Santuario della Madonna di Pietralba di Nova Ponente, in Umbria al Santuario dell’Amore Misericordioso a Collevalenza, in Veneto alla Basilica Santuario della Madonna della Corona a Spiazzi di Ferrara di Monte Baldo e infine in Svizzera al Santuario della Madonna del Sasso a Orselina, nel Distretto di Locarno

Vatican News Service – TC

10 settembre 2021, 14:56