Cerca

Vatican News

VNS – BENIN Diocesi di Cotonou crea Fondazione per gestire progetti di sviluppo umano integrale

VNS – BENIN Diocesi di Cotonou crea Fondazione per gestire progetti di sviluppo umano integrale

(VNS) – 27lug21 – Favorire lo sviluppo umano integrale attraverso progetti specifici: con questo obiettivo, la diocesi di Cotonou, in Benin, ha creato un’apposita Fondazione senza scopo di lucro, attuando così quanto previsto dal Piano pastorale 2017-2022. I progetti di promozione umana che verranno gestiti dal nuovo organismo, soprattutto per quanto concerne i finanziamenti e le risorse, riguardano: la creazione di un servizio di mutua sanitaria per tutti; l’istituzione di borse di studio per i più svantaggiati; l’avvio di iniziative per gestire i conflitti intra e inter familiari, nonché la realizzazione di una scuola di cucina. “Finanziare e sostenere questi programmi – spiega il vescovo, Monsignor Roger Houngbédji – significa testimoniare il legame tra evangelizzazione e promozione umana”.

Pertanto, la Fondazione offrirà “un quadro di fiducia, garantendo una gestione pertinente e rigorosa dei finanziamenti messi a disposizione, convogliando in un unico sistema la raccolta, la decisione e l’amministrazione delle risorse materiali, finanziarie e umane per tutti i progetti no-profit”, spiega il presule. “Ogni Piano pastorale è uno strumento di evangelizzazione – continua – Tutte le componenti della diocesi, quindi, devono sentirsi interessate e coinvolte in esso”. Infine, Monsignor Houngbédji sottolinea come la diocesi di Cotonou si sia prefissata “tre obiettivi strategici, vale a dire fede autentica, comunione e buona governance”. I risultati raggiunti finora, conclude, sono comunque positivi, tanto che, “nell’anno pastorale 2020-2021, risulta finalizzato il 32 per cento dei progetti previsti, mentre il 66 per cento è ancora in corso d’opera e il 2 per cento non è stato ancora avviato”.

Vatican News Service – IP

27 luglio 2021, 12:34