Cerca

Vatican News

VNS – UGANDA Prosegue il progetto “Scuole verdi”: piantati alberi su 15 mila acri di terreno

VNS – UGANDA Prosegue il progetto “Scuole verdi”: piantati alberi su 15 mila acri di terreno

(VNS) – 16lug21 – La pandemia da Covid-19 non ferma, in Uganda, il progetto “Scuole verdi – Greening the School”, lanciato nel 2019 a Lira dalla Conferenza episcopale nazionale (Uec) attraverso la sua Commissione per l'educazione, con il sostegno del Ministero dell’Acqua e dell’Ambiente e la collaborazione della Fao (Organizzazione per l'Alimentazione e l'Agricoltura). Nello specifico, l’iniziativa consiste nel piantare alberi nelle scuole e negli istituti di formazione del Paese, con l’obiettivo di sensibilizzare le persone sulla salvaguardia del Creato, nell’ottica della “Laudato si’”, l’Enciclica di Papa Francesco sulla cura della casa comune. “In questo documento pontificio – spiega padre Ronald Okello, segretario generale della Commissione per l’educazione – il Papa lancia un appello ad ognuno di noi affinché si intraprendano azioni urgenti per affrontare la crisi ambientale, così da avviare uno stile di viva sostenibile e dignitoso per tutti”.

Finora, dunque, le Arcidiocesi Tororo e Gulu, e le diocesi di Lira, Arua, Nebbi e Soroti hanno già attuato il progetto, tanto che una grande varietà di alberi è stata pianta su circa 15mila acri di terreno. Ma si sta lavorando per espandere il programma, sempre considerando che il proseguimento dei lavori è ostacolato dell’emergenza sanitaria da Covid-19. A causa di una nuova ondata pandemica, infatti, molte scuole dell’Uganda sono chiuse, per evitare contagi tra gli studenti.

Al contempo, aggiunge padre Okello, l’idea è anche quella di implementare il programma anche nelle parrocchie e nelle comunità cristiane, così da consentire loro di “vivere in un ambiente sano” ed anche in grado di “produrre, in modo autonomo, le proprie risorse di base”. Infine, da ricordare che anche il governo di Kampala ha distribuito piantine di alberi agli agricoltori nell’ambito di vari progetti, con l’intenzione di mitigare le conseguenze dannose del riscaldamento globale e del cambiamento climatico.

Vatican News Service – IP

16 luglio 2021, 17:47