Cerca

Vatican News

VNS – MALESIA #coronavirus Crescono i casi di Covid-19: la Chiesa di Kuching dona attrezzature mediche all’ospedale di Sarawak

VNS – MALESIA #coronavirus Crescono i casi di Covid-19: la Chiesa di Kuching dona attrezzature mediche all’ospedale di Sarawak

(VNS) – 16giu21 - L’arcidiocesi di Kuching, nello Stato di Sarawak, nel Borneo, ha donato attrezzature mediche a un ospedale governativo per aiutare il Paese, alle prese nelle ultime settimane con un’ondata crescente di casi di Covid-19. L’11 giugno - riporta UCA News – la Chiesa ha consegnato al Sarawak General Hospital (SGH) dispositivi di protezione individuale (DPI), tra cui 10.000 mascherine KN95 e 6.200 camici di isolamento.

"Vogliamo contribuire a proteggere il nostro personale medico" ha detto monsignor Simon Poh, arcivescovo di Kuching, durante la consegna degli aiuti al ministro del Governo locale e dell'Edilizia Abitativa, Sim Kui Hian, e al direttore dell’ospedale SGH, Ngian Hie Ung.

Il presule ha riferito poi al Today's Catholic, la pubblicazione ufficiale dell'arcidiocesi, di essere grato per i "generosi contributi di cattolici e amici a Sarawak, in Malesia e oltreoceano”.

Le donazioni sono state raccolte in collaborazione con monsignor Joseph Hii, vescovo di Sibu, e monsignor Richard Ng, vescovo di Miri, che hanno risposto all’appello di monsignor Poh l'anno scorso, procurandosi DPI per i medici e gli operatori sanitari in prima linea.

La Malesia ha registrato più di 662.000 casi e 3.968 morti di coronavirus, e, il 14 giugno, ha riportato 4.949 nuovi casi, di cui 1.523 a Selangor, 744 a Sarawak, 503 a Kuala Lumpur e 430 a Johor. Il Governo ha risposto all’aumento dei casi di Covid-19, prorogando il blocco totale in corso fino al 28 giugno e lanciando una campagna di vaccinazione di massa cui hanno aderito già più di 13 milioni di cittadini.

Vatican News Service - AP

16 giugno 2021, 12:53