Cerca

Vatican News

VNS – UCRAINA Si chiude oggi nell’eparchia di Stryj la Settimana della famiglia

VNS – UCRAINA Si chiude oggi nell’eparchia di Stryj la Settimana della famiglia

 

VNS – 16mag21 – È stata dedicata alla figura di San Giuseppe, quest’anno la Settimana del matrimonio che si conclude oggi nell’eparchia di Stryj, in Ucraina. L’idea di sviluppare gli incontri ispirandoli al Patrono della Chiesa Universale è nata in occasione dello speciale Anno San Giuseppe voluto da Papa Francesco iniziato l’8 dicembre scorso. Ogni pomeriggio, dopo la recita del tradizionale “Moleben” – la preghiera cantata, dedicata alla Madre di Dio durante tutto il mese di maggio - i parroci hanno proposto ai fedeli la lettura di un capitolo della Lettera apostolica di Francesco Patris corde su San Giuseppe. Lo scopo “risvegliare l’affetto verso questo grande Santo ed incoraggiare i credenti a ripensare e ritrovare un’immagine autentica della paternità nel mondo moderno”. Oggi, in occasione della Giornata internazionale delle famiglie, celebrata ieri, nella sede amministrativa della Chiesa greco-cattolica ucraina (Cgcu) di Lviv, si svolge, invece, il Festival della famiglia. Organizzato dalla Commissione per la famiglia e i laici della Cgcu, l’evento prevede una preghiera ecumenica, i discorsi degli organizzatori e dei rappresentanti delle autorità civili, un concerto, concorsi e diversi workshop. A conclusione il convegno interreligioso sul tema “Politica famigliare in Ucraina: la situazione attuale e le prospettive”. Il coordinatore della Commissione per la famiglia e i laici Yuriy Pidlisnyj spiega che obiettivo del festival è “non è solo attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sul tema della famiglia, ma anche di ricordare, ancora una volta, che la famiglia è un valore della società”. Un gran numero di divorzi, famiglie monoparentali e bassi tassi di natalità evidenziano che in Ucraina le famiglie vivono diverse difficoltà e secondo Pidlisnyj, “non solo la Chiesa, ma anche lo Stato dovrebbe prendersi cura della famiglia”. A precedere il Festival della famiglia ieri a Chernivtsi il Forum della famiglia cui hanno preso parte nuclei familiari, clero e rappresentanti delle autorità civili.

 

Vatican News Service - ST

16 maggio 2021, 11:16