Cerca

Vatican News

VNS – INDIA #coronavirus. Allarme Caritas: ospedali non hanno più posti-letto

VNS – INDIA #coronavirus. Allarme Caritas: ospedali non hanno più posti-letto

(VNS) – 30apr21 – È un record drammatico quello che si registra in India a causa della pandemia da Covid-19: sono oltre 300mila, infatti, i contagi registrati nel Paese negli ultimi dieci giorni. Dati che fanno arrivare il bilancio totale della nazione asiatica, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, a 18 milioni di casi. Un numero pesantissimo, aggravato dal fatto che l’ossigeno e le forniture mediche si stanno esaurendo e il sistema sanitario è ormai al collasso. Per questo, la Caritas nazionale lancia un appello urgente alla solidarietà globale: “La situazione è davvero terribile – sottolinea in una nota padre Paul Moonjely, direttore esecutivo dell’organismo - La gente si sta riversando negli ospedali, ma gli ospedali non hanno posti-letto e la gente sta morendo. I nostri operatori sanitari e volontari stanno lavorando 24 ore su 24 per mantenere questo ritmo di assistenza sanitaria”.

Il dramma riguarda anche le strutture funerarie: “I forni si sono fusi per l’eccessivo utilizzo – continua il sacerdote – e si stanno costruendo altre strutture all’esterno”. “Questa seconda ondata di coronavirus è terribile – aggiunge ancora padre Moonjely -La Chiesa in India ha perso molti dei suoi fedeli, fratelli e sorelle sia laici che religiosi, impegnati a servire la popolazione in difficoltà”. Dal suo canto, Caritas India continua a restare accanto alla popolazione, mobilitando personale e volontari per gestire un Centro informativo Covid e offrire cibo, assistenza sanitaria di base e supporto medico necessario. Fortunatamente, la solidarietà non manca: “Siamo commossi dalla generosità che riceviamo – sottolinea padre Moonjely – Ma le necessità sono ancora moltissime. Per questo, faccio appello all’umanità di tutto il mondo affinché continui ad aiutarci e a pregare per noi”. Per tutte le informazioni su come sostenere Caritas India, basterà collegarsi al seguente link: https://www.caritas.org/donate-now/india-second-wave-covid19/
Vatican News Service – IP

30 aprile 2021, 14:24