Cerca

Vatican News
Il presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, il cardinale Miguel Ángel Ayuso Guixot Il presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, il cardinale Miguel Ángel Ayuso Guixot 

Il cardinale Ayuso a Mosca, visita nel segno del dialogo interreligioso

Il prefetto del Pontificio Consiglio per il Dialogo interreligioso, giunto ieri in Russia su invito delle autorità, ha incontrato il metropolita Hilarion e i rappresentanti della comunità musulmana russa. Oggi appuntamento con il viceministro degli Esteri per Medio Oriente e Paesi africani e con il rappresentante speciale per la cooperazione con gli Stati islamici

VATICAN NEWS

È giunto ieri in visita a Mosca il cardinale Miguel Ángel Ayuso Guixot, presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, su invito del Governo della Federazione Russa, espresso mediante l’Ambasciata presso la Santa Sede. Il porporato - accompagnato da monsignor Lucio Sembrano, officiale dello stesso Dicastero, e da monsignor Piotr Tarnowski, segretario della Nunziatura Apostolica a Mosca – ha vissuto nella giornata di ieri diversi incontri. In mattinata, la visita di cortesia al metropolita Hilarion della Chiesa Ortodossa Russa, seguita dall’incontro con il Muftì Ravil Gainutdin, presidente della Direzione Spirituale dei musulmani in Russia. Nel pomeriggio Ayuso è stato ricevuto invece dal Muftì Albir Krganov, presidente dell'Assemblea Spirituale dei musulmani russi.

Colloqui su dialogo interreligioso e bene comune

Un tono cordiale ha caratterizzato i diversi colloqui che hanno avuto tra i temi principali il dialogo interreligioso e la collaborazione per il bene dell’umanità alla luce del Documento sulla Fratellanza umana, siglato ad Abu Dhabi nel febbraio 2019, e dell’enciclica di Papa Francesco Fratelli tutti. In serata Ayuso è stato accolto dall’arcivescovo Paolo Pezzi nella Cattedrale Cattolica dell’Immacolata Concezione, dove ha incontrato la comunità cattolica e presieduto l'Eucaristia.

Gli appuntamenti di oggi

Nella giornata di oggi, 25 novembre, il cardinale ha incontrato Mikhail Bogdanov, viceministro degli Affari Esteri della Federazione Russa per il Medio Oriente e i Paesi africani, e l’ambasciatore Konstantin Shuvalov, rappresentante speciale del Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa per la cooperazione con gli Stati islamici. Con loro il capo Dicastero ha trattato il tema del rispetto dei diritti delle minoranze e, in particolare, della libertà religiosa.

25 novembre 2021, 13:00