Cerca

Vatican News
Padre Sebastiano Paciolla Padre Sebastiano Paciolla 

Si è spento il padre cistercense Sebastiano Paciolla

Aveva 58 anni. Era promotore di Giustizia del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica e decano della della Facoltà di Diritto Civile della Lateranense. Papa Francesco lo aveva nominato all'inizio dell'anno consultore del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi

È morto ieri a Roma padre Sebastiano Paciolla, uomo di grande cultura e profonda spiritualità: aveva 58 anni. Appena qualche mese fa, il 22 gennaio 2021, Papa Francesco lo aveva nominato consultore del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi con speciale competenza per il Diritto della Chiesa Latina.

Nato a Barletta il 2 ottobre 1962, era entrato nell'Ordine Benedettino Cistercense della Congregazione di Casamari. Ordinato sacerdote nel 1986, aveva conseguito presso la Pontifica Università Lateranense il Dottorato in Diritto Canonico e in Utroque Iure. Ha quindi insegnato presso questo ateneo ed era decano della Facoltà di Diritto Civile.

Dal 2005 al 2008 è stato promotore di Giustizia presso la Rota Romana. Nel 2008 Benedetto XVI lo aveva nominato sottosegretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica. Era stato nominato referendario (2018) e poi promotore di Giustizia (2019) del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica.

I funerali si terranno oggi, 23 giugno, alle ore 16.00, presso l'Abbazia di Casamari.

 

 

23 giugno 2021, 12:20