Cerca

L'arte che consola
Vatican News

Musei Vaticani. Venite, adoriamo #11

“Rappresentare l’evento della nascita di Gesù equivale ad annunciare il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia”. Queste parole di Papa Francesco ricordano come la nascita di Gesù abbia ispirato generazioni di artisti che nel corso dei secoli hanno evangelizzato attraverso la bellezza. Ogni settimana i Musei Vaticani e Vatican News propongono un capolavoro delle collezioni pontificie accompagnato dalle parole dei Papi

Icona: Battesimo di Gesù. Battesimo di Cristo, Scuola russa (sec. XV-XVI), tempera su tavola con laminette metalliche applicate © Musei Vaticani

© Musei Vaticani
© Musei Vaticani

In questa icona di scuola russa, il Battesimo è rappresentato secondo i canoni bizantini, ma con tratti essenziali: Gesù nudo nel Giordano domina la scena, tra rocce svettanti, mentre Giovanni il Battista pone la mano sul suo capo e tre angeli, a destra, si apprestano a rivestirlo. Laminette metalliche ricoprono le aureole e la parte centrale del fondo su cui si intravede il raggio dello Spirito Santo.

“Con il Battesimo ogni cristiano incontra Gesù in maniera personale: viene inserito nel mistero della sua morte e della sua resurrezione, e riceve una vita nuova, che è la stessa vita di Dio. Quale grande dono e quale grande responsabilità!”

(Giovanni Paolo II, Festa del Battesimo del Signore, 2003)


#labellezzaciunisce
instagram: @vaticanmuseums @vaticannews 
facebook: @vaticannews


a cura di Paolo Ondarza

10 gennaio 2021, 08:00