Cerca

L'arte che consola
Vatican News

Musei Vaticani. La Bellezza ci unisce #44

La Bellezza crea comunione, coinvolge nel medesimo sguardo popoli distanti, congiunge passato, presente e futuro. Papa Francesco lo ha ricordato in più di un’occasione: "i Musei Vaticani siano una casa viva dove percepire concretamente che lo sguardo della Chiesa non conosce preclusioni". L’universalità della Buona Notizia è stata sempre tradotta nel linguaggio dell’arte. Da queste premesse, in un momento storico drammatico, caratterizzato da incertezza e isolamento, nasce questa iniziativa realizzata insieme dai Musei Vaticani e Vatican News: i capolavori delle collezioni vaticane a commento dalle parole dei Papi

Olivuccio di Ciccarello, Opere di Misericordia: visitare i carcerati, 1404, Musei Vaticani, Pinacoteca Vaticana ©Musei Vaticani

© Musei Vaticani
© Musei Vaticani

“O Principe della Pace, Gesù Risorto,
guarda benigno all'umanità intera.
Essa da Te solo aspetta l'aiuto
e il conforto alle sue ferite.
Come nei giorni del Tuo passaggio terreno,
Tu sempre prediligi i piccoli, gli umili, i doloranti;
sempre vai a cercare i peccatori.
Fa' che tutti Ti invochino e Ti trovino,
per avere in Te la via, la verità, la vita.
Conservaci la Tua pace,
o Agnello immolato per la nostra salvezza:
Agnus Dei, qui tollis peccata mundi,
dona nobis pacem!
Ecco, Gesù, la nostra preghiera.”

(Giovanni XXIII – Preghiera al Divino Trionfatore – Radiomessaggio – 13 aprile 1963)

#labellezzaciunisce
instagram: @vaticanmuseums @vaticannews 
facebook: @vaticannews


a cura di Paolo Ondarza

12 maggio 2020, 08:00