Cerca

Vatican News
Il cardinale George Pell Il cardinale George Pell 

Pell, la Santa Sede accoglie con favore la sentenza unanime dell'Alta Corte

Il comunicato diffuso dalla Sala Stampa ricorda che il cardinale si è sempre dichiarato innocente. Ribadito l’impegno a prevenire e perseguire ogni abuso sui minori

VATICAN NEWS

La sentenza dei giudici che in Australia ha prosciolto da ogni addebito il cardinale George Pell viene salutata con soddisfazione dal Vaticano.

“La Santa Sede, che ha sempre riposto fiducia nell’autorità giudiziaria australiana, accoglie con favore – si legge in un comunicato ufficiale – la sentenza unanime pronunciata dall’Alta Corte nei confronti del Cardinale George Pell, che lo proscioglie dalle accuse di abuso su minori, revocandone la condanna”.

Il porporato australiano, ricorda la nota, “nel rimettersi al giudizio della magistratura - ha sempre ribadito la propria innocenza, attendendo che la verità fosse accertata”. Con l’occasione, conclude la Sala Stampa, “la Santa Sede riafferma il proprio impegno a prevenire e perseguire ogni abuso nei confronti dei minori”.

07 aprile 2020, 12:45