Cerca

Vatican News
Il Papa benedice la salma del porporato Il Papa benedice la salma del porporato  (AFP or licensors)

Le esequie in Basilica del cardinale William Joseph Levada

Le esequie del Prefetto emerito della Congregazione per la Dottrina della Fede, che si è spento ieri notte a Roma all'età di 83 anni, celebrate nella Basilica di san Pietro dal card. Tarcisio Bertone insieme con i cardinali, arcivescovi e vescovi. Al termine della Celebrazione eucaristica, come di consueto, Papa Francesco ha presieduto il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio

Emanuela Campanile e Benedetta Capelli - Città del Vaticano

Questa mattina alle ore 12.00, all’Altare della Cattedra della Basilica Vaticana, hanno avuto luogo le esequie del cardinale William  Joseph Levada, Prefetto emerito della Congregazione per la Dottrina della Fede, celebrate dal cardinale Tarcisio Bertone insieme con i cardinali, arcivescovi e vescovi. Al termine della Celebrazione eucaristica, come di consueto, Papa Francesco ha presieduto il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio.  

Con la morte del cardinale Levada, non elettore, il collegio cardinalizio risulta così composto: 212 cardinali in totale, di cui 118 elettori e 94 non elettori. 

Papa Francesco: una vita nel segno del servizio

Nel telegramma di cordoglio a firma di Papa Francesco e indirizzato all’arcivescovo di San Francisco, mons. Salvatore J. Cordileone, il Pontefice ricorda “con immensa gratitudine” il cardinale William Levada, prefetto emerito della Congregazione per la Dottrina della Fede. In particolare Francesco si sofferma sugli anni di ministero sacerdotale ed episcopale a Los Angeles, Portland e San Francisco ed evidenzia “i suoi singolari contributi alla catechesi, all'educazione, all'amministrazione e il suo distinto servizio alla Sede Apostolica”. “Mi unisco volentieri a voi - scrive il Papa - nel raccomandare la sua nobile anima alle infinite misericordie di Dio nostro Padre celeste”.

La sua dedizione alla Chiesa

Nato a Long Beach, arcidiocesi di Los Angeles, il 15 giugno 1936, dopo l'ordinazione sacerdotale nella Basilica di San Pietro il 20 dicembre 1961, per cinque anni svolge attività parrocchiale a Los Angeles, opera come primo Direttore dell'Educazione permanente per il clero ed insegna teologia presso il St. John's Seminary School of Theology. Nel 1976 viene chiamato al servizio della Santa Sede come Officiale della Congregazione per la Dottrina della Fede. Durante questi anni insegna teologia presso la Pontificia Università Gregoriana. Nel 1982 diventa Direttore Esecutivo della Conferenza episcopale della California. Il 25 marzo 1983 Giovanni Paolo II lo nomina vescovo ausiliare di Los Angeles. Riceve l'ordinazione episcopale il 12 maggio dello stesso anno. 

Il primo luglio 1986 è promosso alla sede arcivescovile di Portland, nello Stato dell'Oregon. Nei nove anni di servizio pastorale a Portland, si dedica alle vocazioni sacerdotali e al miglioramento del seminario presso Mount Angel, dove insegna ecclesiologia. Nel 1995 diventa arcivescovo di San Francisco. Dal 1986 al 1993 è l'unico vescovo statunitense nel comitato editoriale della Commissione per il Catechismo della Chiesa Cattolica. È autore del Glossario pubblicato nella seconda edizione in lingua inglese del Catechismo.

Nel 1997, partecipa all'Assemblea Speciale per l'America del Sinodo dei Vescovi e in seguito viene nominato membro del consiglio post-sinodale. Nel corso dell'anno 2000 viene nominato vescovo co-presidente del dialogo Anglicani-Cattolici degli Stati Uniti d'America (ARC-USA). Nel mese di novembre di quell'anno è membro della Congregazione per la Dottrina della Fede. 

Nel 2003 organizza la celebrazione dei 150 anni dell'arcidiocesi di San Francisco e inizia il triennio di presidenza del Comitato della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti sulla Dottrina. Il 25 marzo 1983 Giovanni Paolo II lo nomina vescovo ausiliare di Los Angeles e riceve l'ordinazione episcopale il 12 maggio dello stesso anno. Il 13 maggio 2005 è nominato da Benedetto XVI Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, subentrando all'allora cardinale Joseph Ratzinger. Nel 2006, viene creato cardinale nel Concistoro del 24 marzo 2006. Dal 2 luglio 2012 è Prefetto emerito della Congregazione per la Dottrina della Fede, Presidente emerito della Pontificia Commissione "Ecclesia Dei", Presidente emerito della Pontificia Commissione Biblica e della Commissione Teologica Internazionale. 

Il ricordo del Prefetto Ladaria Ferrer

Sulla figura del cardinale Levada, le parole del Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, il cardinale Luis Francisco Ladaria Ferrer:

R. – Io ricordo perfettamente i 4 anni di collaborazione con il cardinale Levada. Sono stati anni felicissimi, ho di lui un grandissimo ricordo. Essere accanto a lui mi ha insegnato tante cose come, ad esempio, la sua discrezione che rappresenta un bel testamento spirituale. 

Ascolta il ricordo de cardinale Ladaria

Ultimo aggiornamento 27.09.2019 ore 18:11

26 settembre 2019, 17:37