Cerca

Vatican News
La squadra vaticana femminile di calcio La squadra vaticana femminile di calcio  

Prima partita per la squadra femminile di calcio vaticana

Ieri pomeriggio il fischio dell'arbitro ha dato inizio alla prima partita, amichevole, della rappresentativa femminile di calcio formatasi di recente in Vaticano. Molta emozione tra le componenti dipendenti o famigliari di dipendenti vaticani. La nostra intervista alla team manager, Susan Volpini

Adriana Masotti - Città del Vaticano

Grande curiosità e attesa per la prima partita, questo pomeriggio alle ore 17.00 della neonata squadra femminile di calcio vaticana. L'esordio si terrà presso il Campo Pio XI di via Santa Maria Mediatrice, il centro sportivo dei Cavalieri di Colombo, a Roma, e la squadra rivale sarà niente di meno che la formazione calcistica femminile della primavera della Roma. Si tratta di una amichevole, ma la grinta e la voglia di giocare bene, se non di vincere, è tanta tra le componenti la rappresentativa vaticana. Il 22 giugno, poi, la squadra sarà in Austria per un'altra amichevole. 

In Vaticano un dipendente su quattro è donna e da qui è nata l'idea di questa novità assoluta per il piccolo Stato. Il capitano è una giovane attaccante del Camerun, Eugene Tcheugoue. La rosa completa delle calciatrici è la seguente: Cristina Albini, Chiara Armenti, Claudia Bassetti, Barbara De Filippi, Federica Di Lorenzo, Orietta Ferretti, Francesca Folino, Francesca Martinelli, Desire Pallotta Nardi, Rita Pietringa, Laura Pucciarmati, Eugenie Tcheugoue, Elisa Tomassini, Maura Turoli e Ilaria Valentini. Ad allenare la squadra è Gianfranco Guadagnoli, mentre il responsabile di questa selezione, come per le altre del Vaticano, è Danilo Zennaro, leader dell’Associazione Sport in Vaticano.

Susan Volpini: la squadra, un'esperienza entusiasmante

Susan Volpini, dipendente dello Stato pontificio, ne è la team manager, ma ricopre anche il ruolo di segretaria per l'Associazione "Donne in Vaticano" in attività da oltre tre anni nella Città del Vaticano e che ha contribuito a fondare. Susan ha dunque una particolare sensibilità per la questione femminile, dentro e fuori il Vaticano. Ai nostri microfoni ci spiega l'importanza di questa formazione di calcio che sta seguendo con passione, non da sola, però. Ci tiene a sottolineare il contributo di diversi partner nell'ambito dello sport in Vaticano come, dal punto di vista del sostegno spirituale, l'assistente padre Federico Lombardi e mons. Luigi Mistò, coordinatore ad interim della Segreteria per l'Economia, guida spirituale della più grande Associazione Sport in Vaticano.

Ascolta l'intervista a Susan Volpini

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 27 maggio 2019

26 maggio 2019, 08:04