Cerca

Vatican News

La Guardia Svizzera Pontificia punta sul video

Cordialità e apertura verso il prossimo, come insegna Papa Francesco. ma anche tradizione e modernità. Lo spiega nell'intervista, il sergente Urs Breitenmoser del Corpo della Guardia Svizzera Pontificia

Eugenio Bonanata - Città del Vaticano

Al via una collana di brevi video clip per raccontare la vita della Guardia Svizzera Pontificia e per sostenere la selezione di nuove reclute”. Lo annuncia il sergente Urs Breitenmoser che spiega il tema della prima puntata incentrata sugli auguri di Natale.

21 dicembre 2018, 14:04