Versione Beta

Cerca

Vatican News

Premio letterario “Letizia Isaia 2018” consegnato a mons. Merola

“Francesco è un Papa 2.0, che attraverso la parola riesce ad essere crossmediale”. È quanto afferma mons. Giuseppe Merola, autore del saggio “Jorge Mario Bergoglio Papa Francesco. Interviste e conversazioni con i giornalisti terzo e quarto anno di Pontificato”

Il volume, edito dalla Libreria Editrice Vaticana, è stato premiato ieri dalla giuria del Premio Letterario “Letizia Isaia”. La cerimonia si è svolta presso la Sala del Refettorio nella Biblioteca della Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto, nell’ambito di un evento con il Patrocinio della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie e della Chiesa di Napoli.
“L’efficacia del linguaggio di Papa Francesco – aggiunge fra Giulio Cesareo responsabile editoriale della LEV - non si basa sulle tecniche comunicative, ma su di una costante attenzione ad esprimere l’esperienza di fede e di salvezza, attraverso le parole della quotidianità”. Pubblicato nel maggio 2017, il libro raccoglie 42 conversazioni che Papa Francesco ha avuto con i giornalisti.

Dal racconto emerge tutta l’umanità di Papa Francesco

Una umanità, che si mostra per quello che è: un uomo vero, che ride, piange, dorme tranquillo ed ha amici come tutti. Una persona normale, con la voglia di entrare in dialogo con l’altro e che non ha paura di confrontarsi con il suo interlocutore, per stabilire ponti e trovare punti d’incontro. “Credo che la straordinaria capacità di dialogo del Santo Padre nasca dalla sua capacità di ascolto”, aggiunge mons. Merola. “Giornalista ed esperto di comunicazione ecclesiale – recita la motivazione della giuria – che si è distinto per il suo intenso e proficuo lavoro nella divulgazione del magistero dei Papi e della Chiesa cattolica”.

Organizzato dall’Associazione Nazionale Luci sulla Cultura e giunto alla sua 16ª edizione, il Premio Letterario “Letizia Isaia” è il social network che nasce dall’amore per una cultura portatrice di valori garantendo riconoscimenti a poeti e scrittori. Nel corso della cerimonia sono stati assegnati ulteriori premi per diverse sezioni letterarie.
 

30 ottobre 2018, 07:00