Cerca

Vatican News

L'aiuto ai paesi poveri e nuovi approcci alimentari al centro dell'agenda internazionale

La pandemia da COVID-19, impattando su sistemi alimentari già sbilanciati e in crisi, ha accentuato ancora di più le disuguaglianze globali e ha reso indispensabile un intervento urgente. Oltre 140 milioni di persone sono oggi a rischio povertà estrema.

Con tale prospettiva Fondazione Barilla ha presentato nei giorni le 10 Azioni Dal Campo alla Tavola per ripensare in chiave sostenibile e nel rispetto dei 17 SDGs i nostri sistemi alimentari.Ne parliamo con Katarzyna Dembska, ricercatrice di BCFN-Barilla Center for Food and Nutrition.

 

Senza stanziamenti immediati per contrastare disuguaglianze e fragilità in moltissimi paesi poveri nei prossimi 12-18 mesi, c’è il rischio che il virus rimbalzi di nuovo da Sud a Nord.

Il nuovo rapporto di Oxfam fotografa le catastrofiche conseguenze sanitarie, umanitarie ed economiche della pandemia a livello globale. 

Nostro ospite Francesco Petrelli, responsabile per le Relazioni Istituzionali di Oxfam Italia

 

09 giugno 2020