Cerca

Vatican News

Preghiera mondiale on-line dei vincenziani - La Diocesi di Roma offre spazi alle scuole

Gli oltre 200 rami della Famiglia Vincenziana si sono ritrovati domenica 12 luglio sulla pagina facebook dell'emittente brasiliana OzanamTV per una preghiera on-line dedicata ai tanti bisogni del mondo di oggi, con un'attenzione speciale per i poveri. Scopo dell'appuntamento di preghiera, aperto a tutti, era chiedere a Dio di inviare il suo Spirito a rinnovare la terra ferita dalle pandemie, dall'egoismo e dal razzismo. Nell'occasione, i superiori generali dell'ordine hanno voluto esprimere la loro vicinanza alle popolazioni di quei Paesi che non possono raggiungere per le regole di sicurezza sanitaria.

La Diocesi di Roma lancia un'iniziativa concreta per far sì che il prossimo settembre gli studenti della Capitale possano tornare a scuola in sicurezza. L'idea è quella di mettere aule di catechismo e spazi parrocchiali a disposizione delle scuole romane per facilitare la ripresa delle attività scolastiche dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia. Un'inedita collaborazione tra Chiesa e istituzioni civili che - come spiega il prof. Salamone, direttore dell'Ufficio Scuola del Vicariato - potrà aprire le porte delle parrocchie a tutti gli alunni, non solo a quelli cattolici.  

Con noi:

Padre Valerio Di Trapani CM, Assistente dei gruppi di volontariato vincenziano presso il Collegio Leoniano di Roma

Prof. Rosario Salamone, direttore dell'Ufficio per la pastorale scolastica del Vicariato

 

Conduce:

Fabio Colagrande

 

13 luglio 2020