Cerca

Vatican News

In prima linea - pomeriggio prima parte 24.03.2020

Sono almeno due milioni i membri degli equipaggi a livello mondiale. La crisi scatenata dall'emergenza sanitaria ha colpito anche loro. Centinaia di migliaia tra i marittimi impiegati sulle navi da crociera rischiano di perdere il lavoro. Per coloro che sono a bordo dei mercantili, non arriva il cambio, spesso non arrivano neppure gli stipendi e il rischio di abbandono da parte degli armatori è alto. Ne abbiamo parlato con don Bruno Ciceri, direttore della Pastorale internazionale dei marittimi e con Ivo Guidi, console onorario di Indonesia a Genova e manager nel settore marittimo.

 

Con noi: 

padre Bruno Ciceri, direttore dell'Apostolato del Mare internazionale; 

Ivo Guidi,  Console onorario di Indonesia a Genova e manager di una società che si occupa della gestione di navi ed equipaggi; 

 

Conduce:  Stefano Leszczynski

 

24 marzo 2020