Cerca

Vatican News

Dall'Ucid una nuova classe di manager. Quale Perù dopo le elezioni?

L’Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti (Ucid) lancia una nuova classe di manager. E ancora, quale futuro potrà avere il Perù dopo le elezioni?

La pandemia ha messo a dura prova gli imprenditori e i dirigenti delle aziende. Per tanti di loro, i rischi sono aumentati. Ma c’è anche un fatto che sembra essere positivo: finalmente è più chiaro a tutti il legame tra impresa e bene comune.  Vedremo se anche dall’abolizione dei dazi tra Usa e Ue arriveranno opportunità per tutti. Qualche giorno fa l'Ucid, l’Unione Cristiana Imprenditori e dirigenti, ha rinnovato le sua cariche sociali per quanto riguarda i giovani.

Poi il Perù. Dopo aver appreso che l'Ufficio nazionale dei processi elettorali (Onpe) ha concluso lo scrutinio del 100% dei voti da cui risulta una sua vittoria nel ballottaggio presidenziale con oltre 44.000 voti, Pedro Castillon ha rotto gli indugi pronunciando un discorso in cui di fatto si è proclamato presidente eletto. L'ultima parola spetta al Tribunale nazionale elettorale (Jne) che sta esaminando molti ricorsi presentati dalla candidata Keiko Fujimori che non accetta la sconfitta.

Con noi:

Benedetto Delle Site, presidente giovani Ucid

La responsabile donne giovani Ucid Simona Mulè

Gianluca Galletti, presidente Ucid

Gianni Vaccaro della Focsiv

L’economista Riccardo Moro

- Trasmissione di Alessandro Guarasci 

18 giugno 2021