Cerca

Vatican News

Il Mondo alla Radio - seconda parte 25.03.2021

"Tre minuti, trentuno secondi. francesco Cossiga: i silenzi e il fragore" (edizioni Marcianum Press, con la prefazione di Mario Segni): "un ritratto di Francesco Cossiga, arricchito da autorevoli e diverse testimonianze. Il 31 dicembre 1991 Francesco Cossiga parla agli italiani per i tradizionali auguri televisivi di fine anno. Il messaggio durerà solo tre minuti trentuno secondi, il più breve della storia. Sostanzialmente il Capo dello Stato non dice nulla. Il 1991 fu un anno amaro per lui: a giugno il suo messaggio alle Camere sulle riforme rimane inascoltato.  A dieci anni dalla sua scomparsa, spiega il giornalista Giampiero Guadagni, autore del libro, il racconto della sua parabola politica e umana resta davvero fuori dall’ordinario". Cossiga ha ricoperto tutte le più alte cariche dello Stato: il più giovane ministro dell'Interno, il più giovane Presidente del Consiglio, il più giovane Presidente del Senato, il più giovane Presidente della Repubblica. "Una delle figure più importanti e controverse della storia della Repubblica italiana, simbolo di una stagione della complessità, delle scelte e dell’urgenza di doverle motivare, mettendo in conto di non ricavarne immediato consenso". "Senso delle istituzioni e fede religiosa: tutto è convissuto nella personalità di Cossiga, con la stessa forza nel suo fragore e nei suoi silenzi". Da ricordare l'interesse di Cossiga per la teologia, con una predilezione particolare per tre Santi: Newman, Rosmini e Tommaso Moro. Il libro si chiude con una "intervista impossibile" proprio a Tommaso Moro che Cossiga propose come Santo patrono dei politici e dei governanti.

Con noi: 

Giampiero Guadagni, giornalista, caporedattore del quotidiano online ‘Conquiste del Lavoro’’, già collaboratore della Radio Vaticana;  

Spazio dell'accesso: Earth Day Italia

Laudato Sì: "l'ecologia integrale richiede apertura verso categorie che trascendono il linguaggio delle scienze esatte o della biologia e ci collegano con l'essenza dell'uomo". L'esperienza di 'Surf4Children' onlus fondata da medici e volontari del Policlinico Gemelli di Roma a sostegno di bambini con esigenze speciali sul piano motorio, psichico e cognitivo

Danilo Buonsenso, pediatra Policlinico Gemelli di Roma, tra i fondatori di ‘Surf4Children Onlus’; 

Tiziana Tuccilo, Giuliano Giulianini della redazione di Earth Day Italia; 

conduce. Luca Collodi 

 

 

25 marzo 2021