Cerca

Vatican News

Avsi, a Brasilia un centro per accogliere immigrati dal Venezuela - Aumenta l'uso della droga in pandemia, l'impegno di San Patrignano - 04.02.2021

Nella capitale del Brasile conosciuta da tutti come “la città del lavoro”, duramente colpita dalla pandemia, è stato inaugurato un nuovo spazio per accogliere migranti e rifugiati venezuelani che hanno trovato opportunità di lavoro nella regione. L'iniziativa fa parte del progetto "Welcomed through Work",  sostenuto da AVSI Brasile e dall'Istituto per le Migrazioni e i Diritti Umani (IMDH) delle Suore Scalabriniane e finanziato dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti per la Popolazione, i Rifugiati e le Migrazioni (PRM). Il progetto è a supporto delle azioni della task force umanitaria “Operação Acolhida”, guidata dal governo federale brasiliano. Il centro si chiama Casa Buon Samaritano e sorge nella regione del Lago Sul, su una proprietà donata dalla Conferenza Episcopale del Brasile (CNBB). Lo spazio sarà gestito da AVSI in collaborazione con l’Istituto Migrazioni e Diritti Umani (IMDH).  “La mancanza di lavoro, la fame, l'insicurezza, le malattie sono una prova di sopravvivenza per i migranti. I venezuelani però mantengono accesa la speranza di una nuova vita in Brasile, di trovare un posto dignitoso in cui vivere, un lavoro e integrarsi nella nostra società ", ha sottolineato Mário Antônio da Silva, vicepresidente della Conferenza episcopale del Brasile (CNBB).

Da oltre 40 anni la Comunità di San Patrignano offre un aiuto gratuito a ragazze e ragazzi con problemi di dipendenza. Ben 26mila quelli accolti finora e oltre 1000 quelli attualmente in percorso. Con una percentuale di recupero pari al 72% fra coloro che portano a termine il percorso. Un impegno rivolto non solo a chi è già caduto nel dramma della droga, ma anche a migliaia di ragazzi perché in futuro non si trovino nello stesso problema. Per questo motivo ogni anno San Patrignano raggiunge 50mila studenti italiani con il suo progetto di prevenzione WeFree, rafforzata in periodio di pandemia.

Con noi: 

Fabrizio Pellicelli, responsabile AVSI per l’America Latina; 

Alessandro Rodino Dal Pozzo, presidente Comunità San Patrignano; 

Conduce: Luca Collodi  

 

04 febbraio 2021