Cerca

Vatican News

L'altra finanza oltre le banche: l'esperienza virtuosa della Mutua Autogestione - seconda parte

In Italia, a fatica, viene portata avanti la Mutua Autogestione. Presente in alcune regioni d’Italia, propone un accesso al credito ai cittadini, in modo completamente slegato dal sistema bancario classico. Dunque, un altro modello di finanza che parte dal basso e che offre spazio alle risorse, anche piccole, di chi ha un progetto, un’ambizione, mettendole in rete, valorizzandole in un circuito dove tutti mettono qualcosa e tutti ne traggono beneficio. Prestiti quindi virtuosi che generano la concreta possibilità di mettersi in gioco con nuove piccole imprese che a loro volta producono lavoro. Uscendo probabilmente da una logica di indebitamento rischioso e non sostenibile. Ma a circolare, come sentiremo, non è il solo denaro. Un sistema che però rischia di scomparire o quantomeno di sopravvivere a fatica, per un provvedimento legislativo, che da quello che dicono coloro che animano le Mag, ne limita fortemente l’azione. 

 

Con noi: 

Francesco Fantuzzi - Consigliere Mag6 

Conduce: Paola Simonetti 

19 giugno 2020