Cerca

Vatican News

Le rivolte negli USA: oltre la questione razziale

A una settimana dall'uccisione di George Floyd da parte di un agente della polizia di Minneapolis dilaga la rivolta negli USA. Il coprifuoco è stato imposto in almeno una 40 di città e il presidente trump ha esortato i governatori a mobilitare la Guardia Nazionale. Le reazioni sociali nei confronti delle forze di polizia, giudicate troppo propense ad abusare della forza in particolare nei confronti dei cittadini afroamericani e in generale 'non bianchi', ha infiammato le comunità di colore, ma non solo. La protesta si è trasformata in un catalizzatore di malesseri sociali che hanno origini lontane e che vengono ora esasperati dall'emergenza sanitaria e dalle conseguenze economiche della pandemia.

Ospiti del programma: 

Riccardo Barlaam, corrispondente dagli USA per il Sole24Ore

Gregory Alegi, docente di Storia delle Americhe presso l'Università LUISS Guido Carli di Roma

Antonio Stango, presidente della FIDU - Federazione italiana diritti umani-Comitato Helsinki

Conduce: Stefano Leszczynski

01 giugno 2020