Cerca

Vatican News

La salute della vista dipende anche dall'alimentazione - Dall'alcol alle droghe, le sostanze in uso nei casi di stupro - "Insieme in salita", progetto per ragazzi con patologie neurologiche

Un gruppo di esperti della Fondazione Policlinico Gemelli IRCCS ha pubblicato un articolo su "Journal of Nutrition & Food Sciences" sul ruolo dell'alimentazione nella protezione della vista. Intervista al professor Benedetto Falsini, Responsabile dell'Unità Operativa Semplice malattie eredo-familiari retiniche della Fondazione e Associato di Oftalmologia presso l'Università Cattolica Sacro Cuore di Roma.

Alcol e droghe annullano la volontà della vittima di stupro. Il commento della professoressa Sabina Strano Rossi, Docente Laboratorio di Tossicologia Forense del Dipartimento di Sicurezza e Bioetica/Sezione di Medicina Legale presso l'Università Cattolica Sacro Cuore di Roma.

"Insieme in salita" è il progetto dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù IRCCS dedicato ai ragazzi dai 14 ai 27 anni. Si tratta di giovani con patologie neurologiche come epilessia e sclerosi multipla. Accompagnati da una équipe (neurologo, psicologo e infermieri) si cimentano in un'esperienza di varie attività organizzate in Val d'Aosta, in autonomia e all'insegna del sostegno a vicenda. Intervista alla dottoressa Francesca Santato, psicologa dell'Unità Operativa Semplice di Psicologia Clinica del Dipartimento di Neuroscienze dell'Ospedale della Santa Sede.

(Eliana Astorri)

24 giugno 2021