Cerca

Vatican News

Concerto festivo 04.10.2020

Dal poderoso Sibelius al malinconico Ravel

Due celebri pagine per grande organico saranno protagoniste dell’odierna trasmissione di Concerto Festivo; la Sinfonia n. 2 di Jean Sibelius e la Pavane pour une infante defunte di Maurice Ravel.
Due composizioni molto diverse tra loro, composte nel 1901 (la prima) e nel 1910 (la seconda). Se nel caso della Sinfonia di Sibelius, ci troviamo di fronte ad un solenne affresco caratterizzato da sonorità dense ed espansioni liriche dal sapore tardo ottocentesco, la Pavane di Ravel appare come un breve foglio d’album di nostalgica bellezza. Come sempre sarà Luigi Cioffi a condurci all’ascolto attento di queste due memorabili partiture

04 ottobre 2020