Cerca

Vatican News

Post Angelus: l'appello del Papa per la pace in Myanmar

Salvatore Cernuzio - Città del Vaticano

“Che il cuore di Cristo tocchi il cuore di tutti, portando pace nel Myanmar”: questa la preghiera del Papa al termine dell'Angelus del 20 giugno 2021. Il Pontefice ha fatto proprio l'appello lanciato nelle scorse settimane dai vescovi del Paese asiatico a favorire i corridoi umanitari e tutelare la popolazione. Francesco ha ricordato anche la Giornata Mondiale dei Rifugiati, promossa dalle Nazioni Unite, chiedendo di "aprire il cuore" a tutti coloro che fuggono da guerre, violenze e violazioni dei diritti umani.

 

20 giugno 2021