Cerca

Vatican News

Angelus di Papa Francesco, 2 agosto 2020. Il servizio

Giada Aquilino - Città del Vaticano

Gesù manifesta la propria potenza non in modo spettacolare, ma come segno della carità e della generosità di Dio Padre verso i suoi figli più bisognosi. Lo ha detto il Papa nel primo Angelus domenicale di questo mese di agosto, soffermandosi sul brano evangelico di Matteo dedicato alla "moltiplicazione dei pani".

02 agosto 2020