Cerca

Vatican News

Udienza al Centro Francescano di Solidarietà, 1 marzo 2021

Alessandro Di Bussolo – Città del Vaticano

Papa Francesco ha ricevuto in udienza i membri del Centro Francescano di Solidarietà, organizzazione di volontariato di Firenze, che dal 1983 aiuta famiglie povere, anziani e disabili, e li ha esortati a continuare ad essere segno che scuote “le coscienze assopite e invita ad uscire dall’indifferenza”, chinandosi “con tenerezza su chi è schiacciato dal peso della vita”.

Continuate a svelare ai poveri, anziani e disabili “il cuore di Dio, Padre che vuole custodire, difendere e promuovere la dignità di ogni suo figlio e figlia”. Papa Francesco saluta così la cinquantina di operatori e volontari del Centro Francescano di Solidarietà di Firenze, guidati dalla presidente Maria Eugenia Ralletto, ricevuti in udienza in Vaticano.

01 marzo 2021