Cerca

Vatican News

Il percorso dei Magi - Il sogno (Mt 2,12)

Il percorso dei Magi.

Ottava parte: Il sogno

Arriviamo all'ultima puntata di questa nostra avventura e in realtà sembrerebbe che il nostro percorso è stato fatto, cosa ci può essere di nuovo? Noi siamo partiti da lontano assieme a questi Magi e abbiamo seguito la natura, la ragione, l'evidenza, ciò che è disponibile a tutti, siamo arrivati a Gerusalemme , siamo arrivati al popolo di Dio, abbiamo scoperto il suo tesoro, le profezie che ci hanno guidato e abbiamo dovuto constatare che, mentre andavamo per questa strada, c'era un altro, c'era un re oscuro, nero che era contrario a tutto questo, abbiamo scoperto che c'è opposizione a questo viaggio, ma all'incrocio tra i dati della natura e i dati della profezia delle Scritture, ci hanno permesso di arrivare in un luogo ben preciso in cui dovevamo entrare, pieni di gioia, felici di essere stasti perseveranti e non essere tornati indietro siamo arrivati fino a quella casa e lì abbiamo trovato un bumbo con una donna, qualcuno che custodisce una vita nuova e la vita, che è una vita sorprendende, è di qualcuno davanti al quale farsi piccoli e questo qualcuno meritava che noi avessimo una relazione tanto bella che inizia con il bacio e passa per i doni che gli regalano: attraverso questi regali, loro donano a lui tutto ciò che sono. 

Fonte: Radio Vaticana, Il sentiero della Bellezza, Catechesi di don Fabio Rosini sul percorso dei Magi

12 gennaio 2020