Cerca

Vatican News
Papa Francesco Papa Francesco  (Vatican Media)

Slovacchia, gli incontri del Papa con i vertici istituzionali e con monsignor Bezák

Nel pomeriggio in nunziatura a Bratislava Francesco ha avuto colloqui istituzionali e in privato prima e dopo gli impegni principali. Anche il cardinale Parolin ha visto il premier slovacco

Michele Raviart - Città del Vaticano

Una serie di incontri nella nunziatura apostolica in Slovacchia ha costellato la seconda giornata del Papa a Bratislava. Verso le 18 Francesco ha ricevuto il saluto del presidente del Consiglio nazionale della Repubblica Slovacca Boris Kollàr e del primo ministro della Repubblica Slovacca Eduard Heger, insieme alle rispettive famiglie.

In precedenza, prima di recarsi al Centro Betlemme, il Papa aveva incontrato l'arcivescovo Róbert Bezák, emerito di Trnava, anch'egli in compagnia dei suoi familiari.

Analogamente, prima dell’incontro con la comunità ebraica, anche il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin e l’arcivescovo Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati, assieme al sostituto monsignor Peña Parra si sono intrattenuti con il premier della Slovacchia nel palazzo del governo. L’incontro è durato circa 45 minuti.

13 settembre 2021, 18:15