Cerca

Vatican News
Il Policlinico Agostino Gemelli di Roma Il Policlinico Agostino Gemelli di Roma  (AFP or licensors)

Il Papa al Gemelli: prosegue la riabilitazione

Francesco continua le cure previste dopo l'operazione di domenica 4 luglio. Il pensiero del Pontefice per gli ammalati e per chi vive in condizione di fragilità

VATICAN NEWS

Continua la convalescenza di Papa Francesco al Policlinico Gemelli dopo l'intervento chirurgico all'intestino dello scorso 4 luglio. Nel bollettino di questo lunedì il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, informa: “Il Santo Padre continua le cure previste e la riabilitazione, che gli permetterà quanto prima il ritorno in Vaticano”. 

Francesco, dopo l'Angelus di domenica scorsa recitato dal balcone del decimo piano del Policlinico, dove si trova l'appartamento adibito per le cure dei Pontefici, aveva voluto visitare i malati e il personale sanitario del vicino reparto. Anche nel comunicato odierno c'è un pensiero dedicato a chi soffre.

“Fra i tanti ammalati incontrati in questi giorni", si legge nella nota di Bruni, il Papa "rivolge un pensiero particolare a quanti, allettati, non possono tornare a casa: che possano vivere questo tempo come un’opportunità, anche se vissuta nel dolore, per aprirsi con tenerezza al fratello o alla sorella malati nel letto accanto, con cui si condivide la medesima umana fragilità”.

13 luglio 2021, 12:35