Cerca

Vatican News
 L'ncontro di Papa Francesco con i giovani di Scholas Occurrentes a Baghdad L'ncontro di Papa Francesco con i giovani di Scholas Occurrentes a Baghdad  (Vatican Media)

Francesco a colloquio con i giovani di Scholas Occurrentes a Baghdad

Papa Francesco conclude la prima giornata della sua visita in Iraq incontrando alcuni studenti di Scholas Occurrentes nel Paese. I ragazzi gli confidano i loro sogni, il Papa li invita a tener viva la speranza

Vatican News

Ancora un incontro per Papa Francesco al termine della sua prima giornata in Iraq. "Questa sera, nel rientrare alla Nunziatura Apostolica in Iraq, Papa Francesco ha ricevuto alcuni ragazzi partecipanti ai programmi della Fondazione Scholas Ocurrientes a Baghdad". La notizia, riportata sul Canale Telegram della Sala Stampa della Santa Sede, precisa che "i giovani erano di diverse confessioni religiose presenti nel Paese ed erano accompagnati dal coordinatore della Fondazione per l’Italia, Mario Del Verme" Durante il colloquio "ognuno dei ragazzi ha raccontato al Papa quello che sogna per il proprio futuro, e il Santo Padre li ha invitati a sperare e a cercare le stelle che possano guidarli nel loro cammino". L’incontro si è concluso poco dopo le 18.30, locali.

I numeri di Scholas Occurrentes

Scholas Occurrentes è un’organizzazione Internazionale di Diritto Pontificio, creata da Papa Francesco, è presente in 190 Paesi e attraverso la propria rete comprende più di 500.000 istituzioni e reti educative di 190 Paesi. La sua missione è l’integrazione di tutti gli alunni del mondo attraverso proposte tecnologiche, sportive e artistiche che promuovono l’educazione dalla cultura dell’incontro.

05 marzo 2021, 17:43