Cerca

Vatican News

La Bangkok che si prepara ad accogliere Francesco

Tra tradizione e innovazione ecco come si preparano alla visita alcuni dei luoghi della capitale thailandese che saranno visitati dal Papa

Michele Raviart – Città del Vaticano

Lo Stadio nazionale di Bangkok si prepara ad accogliere Papa Francesco, che domani celebrerà lì la Santa Messa.  Sarà l’evento finale di una giornata fitta di appuntamenti. La mattina Francesco incontrerà le autorità, la società civile e il corpo diplomatico nella Governmental House della capitale thailandese, visiterà il patriarca supremo dei buddisti al tempio Wat Ratchabophit Sathit Maha Simaran e incontrerà i malati e il personale dell’ospedale di St.Louis. Nel pomeriggio, prima della Messa, sarà ricevuto in visita privata dal re di Thaliandia Rama X.

Il programma di venerdì

Venerdì 22 novembre si recherà in pellegrinaggio al santuario del Beato Nicolas Bunkerd Kitbamrung, incontrerà i sacerdoti thailandesi nella parrocchia di San Pietro e i vescovi thailandesi e asiatici. Nel pomeriggio visita all’università di Chulalongkorn, dove incontrerà i leader cristiani e delle altre religiosi e poi la Messa con i giovani nella cattedrale dell’Assunzione, ultima tappa prima di raggiungere il Giappone

20 novembre 2019, 10:25