Versione Beta

Cerca

Vatican News

Videomessaggio del Papa per il Viaggio apostolico nei Paesi Baltici

In occasione dell'imminente partenza per Lituania, Lettonia ed Estonia, da sabato a martedì prossimo, Francesco si rivolge ai fedeli con un messaggio sul tema della libertà

"In tempi di oscurità, violenza e persecuzione, la fiamma della libertà non si estingue, ma ispira la speranza di un futuro in cui la dignità data da Dio a ciascuna persona sia rispettata e tutti ci sentiamo chiamati a collaborare alla costruzione di una società giusta e fraterna". Cosi Papa Francesco si è rivolto agli abitanti delle tre repubbliche baltiche, che saranno visitate dal Papa dal 22 al 25 settembre per i cento anni dall'indipendenza.

Nell'auspicarsi che la sua visita sia una fonte di incoraggiamento, il Papa ha ricordato come la libertà sia "un tesoro che dev'essere costantemente preservato e tramandato",  e ha sottolienato i sacrifici fatti nel passato da coloro i quali hanno reso possibile la libertà del presente.

Il Papa prega a Santa Maria Maggiore

Questo pomeriggio, a due giorni dal viaggio, il Papa si è recato nella  Basilica di Santa Maria Maggiore per soffermarsi in preghiera presso l'icona della Salus Populi Romani, come confermato in un tweet dal direttore della Sala Stampa Vaticana Greg Burke. 

20 settembre 2018, 19:30