Versione Beta

Cerca

Vatican News
Papa in preghiera sul luogo dove è stato ucciso don Puglisi Papa in preghiera sul luogo dove è stato ucciso don Puglisi 

Papa in preghiera sul luogo dell’uccisione di don Puglisi

Nel quartiere Brancaccio, sul luogo dove è stato ucciso don Puglisi, il Papa si è raccolto in preghiera davanti al medaglione di bronzo sul punto dove è caduto il sacerdote

Il Papa è arrivato in piazza Anita Garibaldi, luogo dell'uccisione di don Pino Puglisi, a Brancaccio, acclamato da una folla festante. Sceso dall'auto, dopo avere salutato i presenti, si è avvicinato a una ragazza disabile che gli ha regalato un cuscino di rose rosse. Francesco, dopo averla benedetta, si è fermato in preghiera davanti al medaglione di bronzo, dove è caduto il sacerdote dopo essere stato colpito a morte da Giuseppe Grigoli, su commissione della mafia. Quindi il Papa è salito nella casa museo dedicata a don Pino, accompagnato dall'arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice. Ad attenderlo fuori dall'abitazione, i due fratelli di don Pino, Gaetano e Franco Puglisi, con le mogli ed altri familiari.

15 settembre 2018, 15:51