Versione Beta

Cerca

Vatican News

Papa Francesco ai fedeli di Alessano: siete una "finestra di speranza"

Il ricordo del Papa di Don Tonino Bello: "i poveri sono realmente la ricchezza della Chiesa"

Michele Raviart - Città del Vaticano

Per don Tonino Bello "capire i poveri era per lui vera ricchezza", perchè "i poveri sono realmente ricchezza della Chiesa". Così Papa Francesco dal palco di Alessano ha ricordato la figura del Servo di Dio, dopo aver pregato sulla sua tomba nel vicino cimitero.

Mediterraneo finestra di speranza

L'appello ai fedeli di questa terra di confine, che don Tonino chiamava "terra-finestra" è che siano una finestra di speranza sul Mediterraneo, un luogo "che non sia mai un arco di guerra teso, ma un'arca di pace accogliente", ha detto il Papa.

20 aprile 2018, 14:25