Versione Beta

Cerca

Vatican News
Salvataggio di migranti nel Mediterraneo Salvataggio di migranti nel Mediterraneo  

Naufragio al largo della Libia: 25 morti

Operazione di soccorso al largo delle coste libiche. La Guardia costiera italiana ha recuperato finora 8 corpi

Ennesima tragedia dell’immigrazione. Almeno 25 persone sono morte in un naufragio avvenuto ieri al largo delle coste libiche. La Nave 'Diciotti' della Guardia Costiera, dopo l’avvistamento dell’imbarcazione da parte di un aereo da pattugliamento marittimo, è arrivata sul posto ed è riuscita a mettere in salvo 84 migranti. Finora sono stati recuperati 8 corpi privi di vita. Sul gommone però potevano esserci dalle 90 alle 120 persone, quindi il bilancio delle vittime è destinato a salire. Dall’inizio dell’anno la Guardia Costiera italiana, stando ai dati del Viminale, ha soccorso oltre 400 persone. Complessivamente, nel 2017 sono arrivati in Italia 119.369 migranti, il 34,24% in meno rispetto al 2016 quando furono soccorse e assistite 181.436 persone.

07 gennaio 2018, 13:13