Cerca

Vatican News

Alfred e Patrick, due giovani testimoni della Chiesa in Myanmar

I cecchini li hanno uccisi senza pietà. Alfred Ludo e Patrick Bo Reh erano due giovani cattolici birmani che, nella città di Demoso, nello Stato di Kayah, portavano cibo e aiuti umanitari agli sfollati interni. Nella città del Myanmar orientale, nel territorio della diocesi di Loikaw, sono intensi gli scontri tra l’esercito regolare e le forze popolari di difesa, nate spontaneamente per resistere alla repressione militare.

Per approfondire, leggi l'articolo su L'Osservatore Romano qui 

28 maggio 2021, 16:30