Cerca

Vatican News
Giornata della Memoria: campo di sterminio nazista di Auschwitz Giornata della Memoria: campo di sterminio nazista di Auschwitz 

Onu, un convegno sull’azione della Chiesa per salvare vite durante la Shoah

Nel pomeriggio di lunedì 27 gennaio il simposio internazionale alle Nazioni Unite organizzato dall’Osservatore permanente della Santa Sede

VATICAN NEWS

Sono passati 75 anni dalla liberazione di Auschwitz e nel pomeriggio di lunedì 27 gennaio, a New York, presso le Nazioni Unite si svolge un simposio internazionale intitolato: “Remembering the Holocaust: The Documented Efforts of the Catholic Church to Save Lives” (Ricordare l’Olocausto: L'impegno documentato della Chiesa cattolica per salvare vite umane).

Scopo dell’evento è far conoscere al pubblico internazionale i più recenti risultati della ricerca storica che documentano come la Chiesa cattolica ed Eugenio Pacelli, da cardinale come Papa, abbiano combattuto Hitler e aiutato un consistente numero di perseguitati, molti dei quali ebrei, durante la persecuzione nazista.

Il simposio è stato organizzato dall’Osservatore permanente della Santa Sede alle Nazioni Unite, in collaborazione con “Pave the Way Foundation”. All’evento (che potrà essere seguito in diretta streaming su questo link http://webtv.un.org/ dalle 21.00 alle 24.00, ora di Roma), prendono parte alcuni esperti internazionali: Gary Krupp (Usa), Edouard Husson (Francia), Michael Hesemann (Germania), Ronald Rychlak (USA), Mark Riebling (USA), Limore Yagil (Francia), Matteo Luigi Napolitano (Italia), Johan Ickx (Santa Sede).

Ickx, responsabile dell’Archivio della Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato, nel suo intervento citerà anche i risultati dello studio del belga Dominiek Oversteyns, che in circa 2.000 pagine, basandosi soltanto su fonti primarie, documenti e testimonianze dei sopravvissuti, ha ricostruito ciò che accadde agli ebrei romani, molti dei quali vennero nascosti nei conventi della Città Eterna (http://www.papapioxii.it/approfondimenti/lopera-a-favore-degli-ebrei-di-roma/).

26 gennaio 2020, 20:00