Versione Beta

Cerca

Vatican News
Maltempo in Sardegna: trovata morta la donna dispersa Maltempo in Sardegna: trovata morta la donna dispersa  (ANSA)

Piogge torrenziali in Sardegna: trovato il corpo di una vittima nel cagliaritano

Le violenti piogge di questi giorni in Sardegna hanno fatto una vittima: si tratta di una donna di cui oggi è stato ritrovato il corpo senza vita. Mons. Arrigo Miglio: le parrocchie si stanno mobilitando per assistere le persone colpite dal maltempo

Alessandro Guarasci - Città del Vaticano

E' stata ritrovata morta dai soccorritori, la donna dispersa in Sardegna in seguito all'ondata di maltempo che ha colpito la Regione. Salvi il marito e le tre figlie che erano in auto con lei. Con buona probabilità, la forza dell'acqua ha sbalzato fuori dell'abitacolo della vettura sia la donna sia le ragazze, ilmarito invece era sceso dalla vettura per trovare un modo di superare il muro d'acqua che si erano trovati davanti mentre fuggivano dalla loro abitazione.

Condizioni critiche in tutta la Sardegna 

Ma la situazione è pesante in tutta l’isola. A Uta sono state evacuate 57 persone, sei delle quali accolte nelle strutture comunali. Inoltre, Vigili del fuoco e Protezione civile stanno cercando di rintracciare un pastore nella zona di Castiadas, colpita dal maltempo.
Il Ponte di ferro, tra San Vito e Muravera, è stato chiuso dopo che l'acqua ha superato i 4 metri di livello. Ha ceduto l'argine del Flumini Uri in agro di San Vito. Preoccupazione per la diga del Cixerri, nella Sardegna Meridionale, dove è stato raggiunto lo stato di preallerta. Piogge intense anche nelle zone del Sulcis e nei territori dei comuni di Uta, Santadi e San Sperate.
Pienamente operativo l’aeroporto di Cagliari, mentre è stato ripristinato il traffico ferroviario nella zona, bloccato ieri per problemi ad alcuni tratti.

La mobilitazione della Chiesa locale

Il vescovo di Cagliari, mons. Arrigo Miglio dice che “la condizione del tempo è ancora pesante, le parrocchie si stanno muovendo", mentre sulla situazione di crisi "incide anche la scarsa manutenzione del territorio”.

Ascolta l’intervista a mons. Arrigo Miglio
11 ottobre 2018, 14:59