Versione Beta

Cerca

Vatican News
Burundi: lunghe code ai seggi Burundi: lunghe code ai seggi  (AFP or licensors)

Burundi: referendum per estendere il mandato del Presidente

Nel Paese africano, che arriva al voto stremato dalla crisi economica e dal conflitto, la vittoria di Nkurunziza appare scontata

Paola Simonetti – Città del Vaticano

Cinque milioni di persone al voto oggi in Burundi per un controverso referendum che mira ad estendere il mandato del Presidente, Nkurunziza fino al 2034. Ingente l’apparato di sicurezza per timori di proteste dell'opposizione, che nel Paese ha forti restrizioni. Un voto, dunque, che, in questo contesto, appare come un paradosso, ma che, secondo Fabrizio De Longis, giornalista esperto di Burundi, “si configura come una consuetudine per il Presidente, interessato a dare una immagine democratica del Paese, ma che tiene fuori qualunque osservatore internazionale”

Ascolta l'intervista a Fabrizio De Longis
17 maggio 2018, 12:42