Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Siria: bimba con pigiama rosa simbolo tragedia civili Siria: bimba con pigiama rosa simbolo tragedia civili  (ANSA)

Save the Children: 357 milioni di bambini vivono in zone di guerra

Nel mondo 1 bambino su 6 vive in zone colpite da conflitti, un numero cresciuto del 75% rispetto agli inizi degli anni ‘90. La Siria è il Paese in cui le conseguenze della guerra sono più gravi per i minori. E’ quanto emerge dal rapporto di Save the Children “Guerra ai bambini”.

Elvira Ragosta - Città del Vaticano

Il portavoce della ong, Michele Prosperi, sottolinea il fatto che sempre più le guerre non risparmiano i civili e si accaniscono sui bambini, colpendo deliberatamente le scuole, gli ospedali, le aree molto popolate soprattutto dei centri abitati, che sono diventati le aree in cui le violenze sono maggiori e gli attacchi si moltiplicano senza sosta.

Ascolta l'intervista a Michele Prosperi
22 febbraio 2018, 13:12