Versione Beta

Cerca

Vatican News
Il dramma dei migranti Il dramma dei migranti  (AFP or licensors AFP or licensors)

Libia: ancora strage di migranti nell’indifferenza del mondo

Sarebbero almeno 100 i migranti dispersi dopo i naufragi di tre gommoni avvenuti martedì scorso, sulla costa libica, al largo di Tripoli e della città di al-Khoms

Fabio Colagrande - Città del Vaticano

Ne ha dato notizia la guardia costiera libica che ha fatto sapere di aver messo in salvo 279 persone, tra cui 19 donne e 17 bambini. Dopo un analogo naufragio avvenuto a nord di Tripoli nel giorno dell'Epifania, sarebbero dunque circa 200 i migranti dispersi nel Mediterraneo dall'inizio del 2018. Una strage che continua nell'indifferenza delle istituzioni, come conferma P. Camillo Ripamonti sj, direttore a Roma del Centro Astalli, sede italiana del Jesuit Refugee Service.

Ascolta l'intervista a padre Camillo Ripamonti

 

 

11 gennaio 2018, 14:58