Cerca

Vatican News
On line un corso in 10 lezioni per conoscere Papa Albino Luciani On line un corso in 10 lezioni per conoscere Papa Albino Luciani 

Un corso on line per far conoscere Papa Luciani in vista della beatificazione

In dieci lezioni, un viaggio alla scoperta di fotografie, testimonianze, ricordi e fatti sulla figura di Giovanni Paolo I, grazie a un progetto realizzato da Fondazione Papa Luciani di Canale d’Agordo, Associazione Bellunesi nel Mondo e Regione Veneto

Tiziana Campisi – Città del Vaticano

Avvicinare le persone alle origini di Papa Luciani, ai suoi maestri, alla sua famiglia, al suo percorso di crescita, per meglio comprenderne le radici e le tappe più significative della sua vita. Questo l’obiettivo del corso interattivo on line “Albino Luciani, Papa Giovanni Paolo I, figlio di emigranti bellunesi” che offre 10 lezioni gratuite, della durata di circa mezz’ora ciascuna, tenute da Claudia Tancon e Patrizio De VenturaDocenti, fruibili su www.accademiabm.it, per far conoscere la figura di Albino Luciani che sarà beatificato il 4 settembre prossimo a Roma, in Piazza San Pietro, da Papa Francesco. Sul soglio pontificio per soli 33 giorni - dal 26 agosto al 28 settembre del 1978 -, la sua causa di beatificazione è stata aperta il 23 novembre 2003 nella diocesi di Belluno-Feltre, dove sono stati ascoltati 167 testimoni, e si è chiusa presso la Congregazione delle Cause dei Santi il 9 novembre 2017 con la proclamazione delle virtù eroiche; il 13 ottobre 2021 Papa Francesco ha riconosciuto il miracolo di una guarigione straordinaria attribuita all’intercessione di Giovanni Paolo I decretandone, così, la beatificazione. 

Un progetto che ha coinvolto diverse istituzioni

Il progetto del corso on line è stato realizzato dalla Fondazione Papa Luciani di Canale d’Agordo Onlus, con la collaborazione dell’Associazione Bellunesi nel Mondo e il contributo della Regione Veneto, con ausilio di alcune opere di approfondimento e studio, immagini di repertorio, di cui alcune inedite, tratte dagli archivi del centro studi della Fondazione e dagli allestimenti del Museo e della Casa natale di Papa Luciani, oggi visitabili a Canale d’Agordo. Questi i temi delle lezioni: Dalle Dolomiti al soglio di Pietro. Le Dolomiti di Albino Luciani; Un figlio di emigranti: l’emigrazione agordina tra otto e novecento; Anche il Papa ha una famiglia. Gli affetti di Giovanni Paolo I; I maestri del Papa: sguardo agli educatori del futuro sommo pontefice; Albino diventa sacerdote; Un vescovo nel turbine del concilio; Un patriarca alle prese con la rivoluzione sociale; Il Papa dei 34 giorni; La morte del Papa; L’eredità di Giovanni Paolo I. “È senz’altro un modo semplice e accessibile a tutti per conoscere un po' di più il mondo legato a Papa Luciani e l’attività nella quale siamo impegnati da ben 13 anni” ha detto il direttore della Fondazione Papa Luciani, Loris Serafini.

12 gennaio 2022, 15:13