Cerca

Vatican News
Lourdes Lourdes 

“Andare alla fonte dell’amore”: il pellegrinaggio nazionale a Lourdes

Dal 12 al 17 agosto è in programma l’omaggio dei fedeli francesi alla Grotta di Massabielle. Un pellegrinaggio condizionato dalle restrizioni imposte dal coronavirus. Nel giorno dell’Assunta, il cardinale segretario di Stato vaticano Pietro Parolin celebrerà la Messa

Isabella Piro -Città del Vaticano

Sarà un pellegrinaggio particolare quello che i fedeli francesi si preparano a vivere dal 12 al 17 agosto a Lourdes: a causa dell’emergenza sanitaria da coronavirus, infatti, nella città mariana in cui, nel 1858, l’Immacolata Concezione apparve a Bernadette Soubirous si recherà una speciale delegazione, in rappresentanza di tutti i pellegrini, i pazienti ospedalieri e i malati del Paese. “La delegazione – si legge in una nota – avrà un doppio compito: rappresentare tutti i fedeli che solitamente si recano al Santuario e fornire un servizio di accoglienza alle persone sul posto”. “L’eco delle parole della Vergine Maria – spiega padre Vincent Cabanac, direttore del Pellegrinaggio nazionale – non ha mai cessato di diffondersi in tutto il mondo”. Recarsi in pellegrinaggio alla Grotta di Massabielle, dunque, significa “avvertire l’eco della voce di Maria. Davanti a Lei, ci presentiamo come suoi figli e la nostra preghiera avvia un dialogo intimo con cui Le presentiamo le nostre intenzioni”. “Andiamo alla fonte dell’amore” – conclude padre Cabanac – Andiamo a Lourdes in pellegrinaggio!”

 

Il 15 agosto la Messa del cardinale Parolin

Ricco e denso di appuntamenti, il programma dell’evento prevede una Messa solenne presieduta dal cardinale Segretario di Stato, Pietro Parolin, il 15 agosto alle ore 10.00, oltre che diversi momenti sia di preghiera che di riflessione. Ad esempio, il 13 agosto, si terrà una conferenza dal titolo "Quando la malattia ci segna e ci minaccia: responsabilità e speranza cristiana", tenuta da Alain Galichon, presidente dei Medici cattolici. Da ricordare che già il 16 luglio, anniversario della diciottesima e ultima apparizione della Vergine, il Santuario di Lourdes aveva promosso un pellegrinaggio mondiale on line: intitolato “Lourdes United”, l’evento ha riunito milioni di persone da tutti i continenti attraverso tv, radio e social network.

30 luglio 2020, 13:57