Cerca

Vatican News
Santa Giovanna d'Arco Santa Giovanna d'Arco 

Orleans, si commemora il Centenario di canonizzazione di Santa Giovanna d’Arco

La diocesi ha organizzato una Settimana di preghiera dall’11 al 17 maggio, a 100 anni dalla canonizzazione della Pulzella d'Orleans

Isabella Piro - Città del Vaticano

“Per disposizione della divina clemenza, dopo lungo periodo di tempo, mentre la terribile guerra produceva tanti mali, offrirono un nuovo segno della giustizia e della misericordia di Dio quei miracoli che, operati per intercessione della Pulzella d’Orléans, sancivano definitivamente davanti agli uomini la sua innocenza, fede, santità e obbedienza ai voleri di Dio, per osservare i quali tutto sopportò fino a una crudele e ingiusta morte. È perciò molto opportuno che Giovanna d’Arco sia oggi iscritta nel numero dei Santi, perché, dal suo esempio, tutti i cristiani imparino che l’obbedienza ai voleri di Dio è santa e devota, e ottengano da lei la grazia di convertire i loro concittadini affinché ottengano la vita celeste”: così, il 16 maggio 1920, con la Bolla “Divina Disponente”, Benedetto XV canonizzava Giovanna d’Arco. A cento anni da quella data, la diocesi di Orleans ha organizzato una Settimana di preghiera dall’11 al 17 maggio, per commemorare l’evento. “Giovanna d’Arco è una Santa molto contemporanea – si legge sul sito diocesano – attraverso le sue virtù, ispira ancora oggi ognuno di noi ad avanzare sulla via della santità. Lasciarsi condurre da lei, infatti, significa decidere di rispondere alla chiamata di Dio, perché essere santi non vuol dire scegliere la propria strada, ma seguire la via di Cristo”.

La diocesi francese ricorda, poi, “la forza della preghiera” che animava la Pulzella d’Orleans: Giovanna d’Arco, infatti, “pregava prima di ogni battaglia, pregava per i suoi soldati, pregava per i peccatori, pregava per i suoi nemici morti in battaglia. Non si rallegrava della sfortuna, ma la trasformava in un cammino verso il Regno dei Cieli”. “Preghiamo, quindi, Giovanna e con Giovanna”, conclude la diocesi che, fino al 17 maggio, propone on line ogni giorno una virtù, una meditazione e una preghiera relative alla Santa. Domenica prossima, infine, alle ore 11.00, il vescovo di Orleans, monsignor Jacques Blaquart, presiederà una Messa solenne nella cattedrale locale. La Celebrazione sarà trasmessa in diretta televisiva per permettere a tutti i fedeli di unirsi in comunione spirituale, vista il divieto vigente di parteciparvi fisicamente, a causa della pandemia da coronavirus.

13 maggio 2020, 13:21