Versione Beta

Cerca

Vatican News
Assisi Basilica San Francesco Assisi Basilica San Francesco 

Marcia Perugia-Assisi: manifestare la pace, osare la fraternità

Oltre che alla pace, sarà dedicata alla fraternità la marcia Perugia-Assisi che quest’anno si terrà domenica 7 ottobre. All’evento aderiscono centinaia di associazioni, organizzazioni, enti e scuole

Elvira Ragosta – Città del Vaticano

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento della marcia Perugia-Assisi. Venticinque chilometri per manifestare la pace, chiedere la fine delle guerre e innalzare un argine alla violenze delle parole, dei fatti, delle azioni e delle politiche. Grandi protagonisti di questa edizione oltre 10mila giovani. A precedere la marcia il meeting del 5 e 6 ottobre con 4000 tra studenti e insegnanti,  impegnati in percorsi di educazione alla cittadinanza, alla pace e ai diritti umani, perché l’evento sia per loro uno spazio di crescita collettiva.

“Sarà la marcia in cui proponiamo a tutti di osare la fraternità - dice Flavio Lotti del Comitato promotore della Marcia - riscoprire il fatto che siamo parte di un’unica famiglia umana e lo vogliamo fare anche riscoprendo quello che 70 anni fa venne scritto nella Dichiarazione Universale dei diritti umani, che tutti gli uomini nascono liberi e uguali in dignità e diritti e devono agire in spirito di fratellanza”. (Ascolta l'intervista integrale a Flavio Lotti

 

13 settembre 2018, 14:44