Versione Beta

Cerca

VaticanNews
Mons. Giuseppe Petrocchi Mons. Giuseppe Petrocchi  

Chi è mons. Giuseppe Petrocchi

Mons. Giuseppe Petrocchi è nato ad Ascoli Piceno il 19 agosto 1948. È entrato nel Seminario Vescovile di Ascoli Piceno nel 1965 e ivi ha completato gli studi liceali, conseguendo la maturità classica.

Ha compiuto gli studi filosofici e teologici presso la Pontificia Università Lateranense, dove ha conseguito il baccalaureato in Filosofia e la Licenza in Teologia Dogmatica. Ha conseguito due lauree presso le Università Statali: la prima in Filosofia a Macerata e la seconda in Psicologia a Roma. Conosce il francese, l’inglese, il tedesco e lo spagnolo.

È stato ordinato sacerdote il 14 settembre 1973 in Ascoli Piceno, sua diocesi di incardinazione.

Dopo l’ordinazione presbiterale ha ricoperto i seguenti uffici e ministeri: Responsabile della Pastorale giovanile diocesana (1973-1975); Docente di Religione presso il Liceo Scientifico "Orsini" di Ascoli Piceno (1973-1978); Direttore del Centro diocesano vocazionale (1975-1985); Docente di Filosofia, Pedagogia e Psicologia presso l’Istituto Magistrale "Trebbiani" di Ascoli Piceno e successivamente presso il Liceo Pedagogico "Stabili" (1978-1997); Parroco di Cerreto di Venarotta (1980-1985); Parroco a Trisungo (1985-1998); Redattore capo del Bollettino diocesano (1991-1998); Psicologo presso il Consultorio familiare diocesano e Docente presso la Scuola diocesana di Teologia (1995-1998).

Dal 1973 al 1998 ha intensamente lavorato, in campo diocesano, nell’ambito della pastorale giovanile e della pastorale familiare.

Il 27 giugno 1998 è stato eletto alla sede vescovile di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, ricevendo l’ordinazione episcopale il 20 settembre successivo.

L' 8 di giugno 2013 è stato nominato Arcivescovo de L’Aquila.

22 maggio 2018, 19:03