Versione Beta

Cerca

Vatican News
Fedeli peruviani durante la visita del Papa Fedeli peruviani durante la visita del Papa  (Vatican Media)

Vertice delle Americhe: il messaggio dei vescovi

Lima si prepara ad accogliere capi di Stato e di governo per l'ottava edizione del Vertice delle Americhe, che si terrà il 13 e 14 aprile. Tema della due giorni sarà la governance democratica come strategia di lotta alla corruzione

Luisa Urbani – Città del Vaticano

“Salutiamo i leader che prenderanno parte a questo ottavo Vertice delle Americhe che affronterà temi come quello della corruzione dentro al sistema democratico, la governabilità e gli obiettivi dello sviluppo sostenibile adottati dalla comunità internazionale nell’Agenda 2030” . Così si legge nel messaggio augurale inviato dalla presidenza della Conferenza episcopale peruviana a tutti i partecipanti al convegno di tutti gli Stati americani. Il testo è stato diffuso dall’agenzia SIR.

Combattere la corruzione

La lotta alla corruzione è dunque il principale obiettivo del summit rilanciato anche dal Papa nella sua recente visita in Perù. “I vescovi apprezzano – si legge nel messaggio – il dialogo che si svilupperà durante il vertice che senza dubbio contribuirà all’adozione di misure per porre fine a questo flagello che minaccia lo sviluppo delle popolazioni latinoamericane”.

Difendere la democrazia

I vescovi, richiamando i recenti fatti di cronaca, sottolineano inoltre quanto la lotta alla corruzione sia fondamentale per tutelare la democrazia. Il vertice, fanno notare, coincide con le recenti dimissioni di Pedro Paolo Kuczynski, ex capo di Stato indagato per corruzione. Secondo i presuli in Perù “devono prevalere l’ordine democratico e deve esserci un impegno particolare da parte di tutti i settori, comprese le comunità religiose”.


 

12 aprile 2018, 14:24